Gruppo lettori Gordola

Con la riforma del Concilio Vaticano II, i due ministeri istituiti fanno riferimento al libro e all’altare: il lettorato e l’accolitato. Essi sono conferiti non solo ai candidati al presbiterato, ma possono essere affidati anche a dei laici. Il lettorato ha radici molto remote ed il suo esercizio apre prospettive nuove all’impegno di annuncio del Vangelo, che la Chiesa del nostro tempo riscopre come prioritario ed essenziale nella sua missione di servizio al mondo. L’esercizio del ministero del lettorato evidenzia concretamente lo stretto rapporto esistente tra parola di Dio e liturgia. [Cit. da: http://www.diocesi.parma.it​, “IL MINISTERO DEL LETTORE” Testo curato da S.E. Mons. L. Brandolini]

La creazione di un gruppo di lettori rappresenta un’importante meta pastorale per ogni comunità cristiana, perché consente di dilatare gli spazi della partecipazione e della ministerialità liturgica e di esprimere la comunione ecclesiale in tutta la sua pienezza, respingendo una concezione accentratrice e monopolistica del ministero. [Cit. da “Il Ministero del Lettore” di don Pietro Jura a Frosinone, 1 marzo 2006]

messale_02-e1441706476976

Il “Gruppo Lettori” della Parrocchia di Gordola fu creato negli anni 80 sotto il ministero di Don Ettore Bassani. Nell’arco degli anni questo servizio è continuato ininterrottamente fino ad oggi. Durante le Sante Messe dei giorni festivi e alla vigilia di questi vengono proclamate dai lettori incaricati la prima lettura, il salmo responsoriale, la seconda lettura, l’alleluia e la preghiera dei fedeli. In presenza di un solista il salmo e l’alleluia sono cantati.

I turni di lettura vengono assegnati da un incaricato (coordinatore del gruppo) e il calendario delle letture è distribuito anticipatamente. Attualmente per le funzioni infrasettimanali sei lettrici si susseguono, a ognuna delle quali viene assegnato un giorno fisso della settimana. Durante i giorni festivi e nelle vigilie, tre lettori/lettrici si occupano delle sopracitate letture (durante il periodo estivo è presente un solo lettore). Sono più di una quindicina le persone che fanno parte del gruppo lettori.

Onde garantire la continuità di questo servizio liturgico senza troppo gravare sui singoli lettori, il gruppo necessita costantemente di nuovi aderenti per sopperire alle lacune lasciate da chi termina la propria mansione. Sono benvenute sia le voci maschili che femminili e sopratutto quelle delle giovani leve. Potete informarvi e ricevere la documentazione per l’adesione al gruppo inviandoci un messaggio di posta elettronica  (info@parrocchiagordola.ch) oppure telefonando in Parrocchia.